in

Di quanta acqua è composto il corpo umano?

E dove se ne sta tutto il giorno? A che ci serve?

Due persone reintegrano liquidi
Reidratarsi è sempre importante per mantenere costante la quantità di acqua nel nostro corpo.

Ti sei mai chiesto quanto del tuo corpo sia acqua? La percentuale media di acqua varia in base all’età e al sesso. Ecco uno sguardo a quanta acqua c’è dentro di te…

La quantità di acqua nel corpo umano varia dal 50% al 75% in peso. Il corpo umano adulto è composto al 50-65% di acqua, con una media intorno al 57-60%. La percentuale di acqua nei neonati è molto più alta, tipicamente intorno al 75-78% di acqua, e passa al 65% entro un anno di età.

La composizione corporea varia in base al sesso e al livello di forma fisica poiché il grasso contiene molta meno acqua rispetto ai muscoli. Il maschio adulto medio è fatto circa al 60% di acqua, la donna adulta media invece circa il 55%: questo perché le donne hanno naturalmente più tessuto adiposo rispetto agli uomini.

Ma esattamente dove si trova tutta quest’acqua?

La maggior parte dell’acqua del corpo, circa i due terzi, si trova nel liquido intracellulare (fluidi contenuti internamente alle cellule). L’altro terzo è nel liquido extracellulare, ossia fluidi esterni alle cellule (principalmente plasma sanguigno e liquido interstiziale).

Ma, dunque, a che serve tutta questa acqua dentro di noi?

L’acqua assolve a molteplici scopi:

  • L’acqua è il principale elemento costitutivo delle cellule.
  • Agisce come un isolante, regolando la temperatura interna del corpo. Ciò è dovuto in parte al fatto che l’acqua ha un elevato calore specifico, in più il corpo usa la sudorazione e la respirazione per regolare la temperatura.
  • L’acqua è necessaria per metabolizzare proteine e carboidrati usati come cibo. È il componente principale della saliva.
  • L’acqua assorbe gli urti, ad esempio è una delle protezioni del cervello contro gli urti.
  • L’acqua è il principale solvente nel corpo. Scioglie minerali, vitamine solubili e alcuni nutrienti. Quindi viene usata per trasportare ossigeno e nutrienti alle cellule, e per rimuovere tossine e scarti dal corpo tramite l’urina.

Ma è vero che bisogna bere due litri d’acqua al giorno? Scopritelo qui.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Verdone Montesano Boldi carabinieri barzellette

Perché tante barzellette sui carabinieri?

Il colosseo, Anfiteatro Flavio

Perché il Colosseo si chiama così?