in ,

Rotolo di alluminio: lato lucido o lato opaco?

Voi quale lato usate? Ebbene, è indifferente! Non ci credete, eh?

Foglio di alluminio, carta stagnola
Un normalissimo rotolo di alluminio, detto anche (erroneamente) carta stagnola.

Il rotolo di alluminio, spesso erroneamente chiamato “carta stagnola” (in quanto una volta si usava effettivamente la cosiddetta carta stagnola, contenente stagno, poi abbandonata), è un must have in qualsiasi casa. Usato sia in cottura, dove consente una regolazione efficace della temperatura e una distribuzione uniforme del calore su tutte le superfici, riducendo il rischio di bruciare l’alimento, sia soprattutto nella conservazione del cibo. Ma ecco la domanda: qual è il lato giusto dei fogli di alluminio? C’è chi preferisce avvolgere il proprio cibo nella parte opaca e chi invece opta per la lucida, chi ha ragione?

Hanno ragione entrambi! Non c’è alcuna differenza tra i due lati oltre a quella puramente visiva, dovuta al processo di lavorazione. Per la produzione dell’alluminio in fogli un lingotto di alluminio viene riscaldato e passa attraverso numerosi rulli, fino a dargli lo spessore desiderato. Tale spessore è così piccolo che durante le ultime “stirature” bisogna accoppiare due fogli insieme, altrimenti singolarmente potrebbero rompersi. Ciò fa sì che i lati che sono in contatto con i rulli siano molto lucidi, mentre i lati interni rimangono più opachi.

Misura dello spessore del foglio di alluminio
Misura dello spessore del foglio di alluminio con un micrometro, detto anche calibro Palmer.

Bonus: quanto è spesso un foglio di alluminio? Il suo spessore è di circa 10 micrometri, un centesimo di millimetro, poco più del diametro di un globulo rosso! Per un paragone, i capelli sono da 6 a 10 volte più spessi!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Stop-motion di pioggia in caduta libera vicino l'asfalto.

A che velocità cade la pioggia?

Bambina terrorizzata ha paura e si nasconde

Quali sono le fobie più diffuse?