in

Perché vengono i calli?

Sono dolorosi e fastidiosi, ma perché si formano? E qual è la differenza con i duroni?

Dei fastidiosi calli al piede, dovuti allo strofinio nella scarpa.

I calli sono aree ispessite e indurite della pelle, cumuli di cellule morte, che si formano dove questa viene sottoposta a pressioni o frizioni eccessive; normalmente su mani e piedi, nei punti che rimangono a lungo a contatto con un oggetto esterno e sono dunque sottoposti a una pressione continua.

Queste aree dure e ruvide della pelle hanno in genere una forma conica e sono di colore giallastro traslucido. Si formano poiché la circolazione del sangue viene bloccata, a causa della pressione, e in questo modo la pelle non riceve più l’ossigeno che le è necessario. A mano a mano che le cellule muoiono si accumulano una sull’altra, creando uno “spessore” tra lo stimolo esterno e la pelle. Il dolore deriva dal fatto che una parte del callo penetra in profondità fino alle terminazioni nervose del derma.

Sapete qual è la differenza tra calli e duroni? I calli sono più piccoli dei duroni ed hanno un centro duro che si estende in profondità, circondato da una zona di pelle infiammata. I duroni di norma non sono dolorosi (danno maggiormente una sensazione di bruciore) e possono essere di forme e dimensioni diverse, ma di solito più grandi dei calli e con una zona centrale bianca.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

fidget spinner

Cos’è e come funziona il fidget spinner?

Mano sale iodato o no

Sale iodato o no?