in , , ,

Perché nelle lattine di Guinness c’è una pallina?

Una delle birre più famose, e bevute, al mondo nasconde un piccolo segreto al suo interno…

La pallina dentro una lattina di Guinness

La Guinness è una birra di tipo stout prodotta dalla Arthur Guinness Son & Co., una fabbrica di birra irlandese fondata a Dublino nel 1759. Ma cosa ha di diverso dalle altre birre?

Una delle caratteristiche fondamentale è che tale birra è spillata tramite carbo-azoto, ossia una miscela di azoto ed anidride carbonica, anziché solo la seconda: l’azoto non si disperde nel liquido, rendendo la Guinness una birra “ferma”, con meno bollicine e creando la caratteristica schiuma compatta.

Per ricreare questa schiuma tipica anche nelle lattine, in esse viene inserita una piccola sferetta di materiale plastico. Questa è riempita con azoto pressurizzato, e quando la lattina viene aperta la differenza di pressione permette al gas di uscire dalla pallina e riversarsi rapidamente nel liquido; ciò provoca la risalita dell’anidride carbonica disciolta verso la superficie della birra, formando il tipico cappello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il nuovo Nokia 3310 ha WhatsApp? Qual è il prezzo?

Conoscete le origini della festa della donna?