in

Perché il bucato si chiama così?

Questa espressione sembra arrivare da tempi lontani…

Bucato

“Fare il bucato”. Questa espressione ha a che fare con bucare nel senso di forare? Rischiamo forse di bucare i vestiti lavandoli? No.

Il termine “bucato” deriva da un’espressione latina tardo-imperiale, derivante, probabilmente, dai contatti dei militari degli accampamenti romani posti sul confine con le popolazioni germaniche: “bukon” è infatti il verbo germanico che significa “lavare con la liscivia” (una soluzione detergente ottenuta filtrando un miscuglio di cenere di legna in acqua bollente).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Giramento di testa

Perché quando mi alzo velocemente vedo nero e mi gira la testa?

Se ci si sforza si resta senza voce.

Perché quando urliamo o parliamo molto restiamo senza voce?