in

Perché i gatti amano le scatole?

Non “rompono” le scatole, quello sarà un altro articolo… :D

Un gatto in una scatola di cartone
Miau, si sta bene qui, non disturbatemi...

Gatti dentro scatole di cartone… una cosa così comune da esser diventata ormai un cliché. Perché i gatti amano le scatole così tanto? Ci sono state alcune ricerche, e sembra probabile che ci siano molteplici motivi per cui i gatti impazziscono per le comunissime scatole di cartone.

a) Le scatole forniscono ottimi posti di osservazione

In natura, i gatti sono predatori. Trovano spesso punti nascosti dai quali possono osservare un’area in cui la preda si muove. Anche ai nostri gatti domestici piace guardare… i loro umani e coinquilini da un punto in cui si sentono invisibili. Scatole di cartone, con lati dietro i quali un gatto può accucciarsi, soddisfano il suo desiderio di essere nascosto.

b) Le scatole sono degli ottimi nascondigli per le imboscate

Non solo sono perfette per l’osservazione, ma anche per saltare fuori e lanciarsi su ignari “passanti”. Questo è un altro comportamento che richiama le radici selvatiche dei nostri gatti domestici. Il predatore si nasconde e osserva, aspettando l’esatto momento giusto per saltare fuori, sorprendendo la sua preda. Senza il bisogno di cacciare per la sopravvivenza, al tuo gatto piace ancora giocare balzando sui tuoi piedi o sugli altri gatti in casa.

c) I gatti sono curiosi

Quando porti qualcosa di nuovo nell’ambiente di un gatto, esso non mancherà di controllarlo. Nulla nel suo territorio passa inosservato al tuo amico felino e niente resta inesplorato; le scatole di cartone non fanno eccezione, e parte del fascino di una nuova scatola vuota è che è una proprietà eccitante e inviolata.

d) Le scatole sono ottimi tiragraffi

I gatti hanno un innato bisogno di graffiare, per “farsi le unghie”. Questo tipico movimento allunga le dita e le zampe in generale, permette di liberarsi dello strato esterno dell’unghia, e serve anche a marcare il territorio (i gatti hanno ghiandole odorifere nelle zampe).

e) Le scatole sono isolanti

I gatti amano stare al caldo: si sdraiano al sole, stanno accanto a termosifoni e pompe di calore, si rannicchiano sulla nostre gambe. Il cartone è un ottimo materiale isolante, cioè trattiene il calore. “Farsi a palla” in una piccola scatola di cartone è probabilmente modo migliore per stare al caldo, disperdendo pochissimo calore, e il tuo gatto lo sa.

f) Le scatole riducono lo stress

Recentemente è stato condotto uno studio su gatti che stavano entrando in un rifugio per animali. Alcuni dei gatti hanno ricevuto scatole di cartone nelle loro gabbie e altri no. Sono stati valutati quindi i livelli di stress dei gatti, trovando che quelli provvisti di scatole di cartone erano molto meno stressati rispetto a quelli che non ne avevano ricevuto.

Insomma, le scatole di cartone sono ottime per il loro fattore isolante, per i graffi, sono abbondanti e usa e getta. Ma i gatti amano ogni tipo di spazio chiuso: valigie, lavandini, contenitori di plastica, armadi, cestini. L’unico tipo di “scatola” che i gatti sembrano odiare è… il loro trasportino!

E nel caso ti sia mai chiesto se i gatti domestici siano gli unici felini ad amare le scatole di cartone, dai un’occhiata a questo adorabile video.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Un uomo ingoia una medicina in pillola con un bicchiere d'acqua ma ha paura di soffocare

Si può soffocare ingoiando una pillola? Hai paura?

Dei fagioli in mano ad un contadino

Perché si dice “cade a fagiolo”?