in ,

L’emisfero sinistro è logico e quello destro è creativo?

Una cosa che abbiamo sentito/letto molto spesso… ma sarà vera?

I due emisferi del cervello
Una rappresentazione dei due emisferi del cervello.

Il cervello è sicuramente l’organo più importante che possediamo. Circolano molti miti su di esso, tra cui uno che avete sicuramente letto spessissimo: “l’emisfero sinistro è dedicato alle operazioni logiche e razionali, mentre l’emisfero destro è dedicato alle operazioni creative ed artistiche“. Ma siamo sicuri che le cose stiano proprio così?

In realtà è un falso mito, che si basa però su alcune cose vere, quali la lateralizzazione, preferenza ad usare principalmente una regione del cervello piuttosto che altre per certe funzioni: ad esempio molti destrimani usano maggiormente l’emisfero destro del cervello quando parlano.

Tutto potrebbe essere nato da una ricerca degli anni ’60, nella quale venivano studiati pazienti affetti da epilessia, trattati con una procedura chirurgica che divideva il cervello a metà, rendendo le due parti autonome e incapaci di comunicare tra loro. Così si determinava quale parte del cervello fosse maggiormente coinvolta in operazioni legate al linguaggio, alla matematica, al disegnare, ecc. Da qui si sparse l’idea che a compiere delle specifiche operazioni fosse uno o l’altro emisfero.

A nostra disposizione abbiamo oggi anche le scansioni cerebrali, che dimostrano non esserci assolutamente alcun segno di dominio di uno dei due emisferi, né in persone più razionali né in quelle più emotive. Al contrario, è la connessione tra tutte le regioni del cervello che permette al cervello umano di essere sia creativo che analitico.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Pesce d'aprile

Perché esiste il pesce d’aprile?

Perché le donne devono depilarsi e gli uomini no?