in ,

Da dove nasce la friendzone?

L’utilizzo dell’espressione friendzone è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni e continua a crescere tutt’ora. Ma da dove deriva?

La regola dell'amico non sbaglia mai...

La friendzone si può definire come una situazione in cui due persone hanno un rapporto di amicizia, ma una ha un interesse sessuale e/o romantico non dichiarato per l’altra. Ma come è nato questo termine?

L’espressione friendzone viene utilizzata per la prima volta in un episodio della serie tv Friends, nel 1994. Ross e Rachel sono amici, ma Ross è innamorato di Rachel, e il suo amico Joey gli dice “non accadrà mai nulla, perché hai aspettato troppo a lungo e ora sei entrato nella friendzone.”

Sono anche gli anni di La regola dell’amico degli 883 che sicuramente tutti ricordiamo, a dimostrazione del fatto che la friendzone è un concetto che riguarda quanto meno tutta la cultura occidentale.

L’utilizzo dell’espressione friendzone è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni e continua a crescere tutt’ora, seppur con un significato spesso distorto. Basta dare un’occhiata all’infinità di meme e addirittura pagine Facebook incentrate sul tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Perché a lungo andare la luce intensa sbiadisce i colori?

Perché si formano i nei?