in

Cos’è davvero la “sfida accettata”?

Ultimamente questa moda è arrivata in Italia, ma ha perso il suo (criticato) significato iniziale…

Da qualche giorno su Facebook si è diffusa una nuova challenge, che si chiama “sfida accettata“. In questi giorni moltissime persone hanno pubblicato una propria vecchia foto, in bianco e nero o a colori, solitamente che li ritrae da bambini. Lo scopo della sfida, però, è stato inteso in modo diverso da quello originale, per il quale era stata creata.

In realtà la sfida è nata la scorsa estate e, nelle intenzioni, serviva a sensibilizzare le persone sul tema del cancro. Inizialmente si doveva sostituire la propria foto profilo con una in bianco e nero, e a tutte le persone che mettevano “mi piace” l’utente avrebbe dovuto mandare un messaggio per spiegare lo scopo dell’iniziativa, e per invitarlo a fare lo stesso con la propria foto profilo.

Nel corso dei mesi la questione del cancro si è persa per strada, e per la maggior parte degli utenti attualmente la sfida consiste solo nel pubblicare una propria vecchia foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un bimbo alle prese con la rasatura

È vero che tagliare i peli ne provoca una ricrescita maggiore?

Mucca e scala

È vero che le mucche possono salire le scale ma non possono scenderle?