in , , ,

Che proprietà ha l’Aloe vera?

Miracolosa? Panacea di tutti i mali? Ad ascoltare i produttori sembrerebbe così…

Foglie di Aloe vera.

L’Aloe vera è una pianta carnosa perenne che predilige i climi caldi e secchi. Il suo uso è molto antico, già attorno al 2000 a.C. nella Mesopotamia; utilizzata anche presso gli egizi almeno dal 1500 a.C. per i preparati per l’imbalsamazione, per la cura e l’igiene del corpo o come cicatrizzante. Inoltre viene citata nella Bibbia quale pianta aromatica o per la preparazione degli unguenti prima della sepoltura. Negli ultimi anni il suo utilizzo è cresciuto moltissimo, per via dei suoi innumerevoli supposti benefìci. Ma ha davvero tutte queste proprietà che le si attribuiscono?

In realtà non vi è alcuna prova scientifica netta dell’efficacia o della sicurezza degli estratti di Aloe vera per scopi cosmetici o medicinali. Uno studio di ricerca che trova prove positive è spesso contraddetto da altri studi. Nonostante ciò, le industrie di cosmetici e di medicina alternativa fanno regolarmente rivendicazioni riguardo alle proprietà lenitive, idratanti e curative dell’aloe vera.

Due review di studi clinici del 2009 hanno determinato che gli effetti erano troppo piccoli per consentire di trarre conclusioni forti, che la somministrazione orale di aloe vera potrebbe essere efficace nella riduzione del glucosio nel sangue nei pazienti diabetici e nel ridurre i livelli lipidici nel sangue nell’iperlipidemia. L’applicazione sulla pelle di aloe vera non impedisce danni cutanei causati dalle radiazioni solari. Le evidenze sulla guarigione delle ferite sono invece contraddittorie.

Una review del 2007 sull’uso di aloe vera sulle ustioni conclude che l’aloe vera potrebbe essere efficace se utilizzata nella guarigione delle bruciature più lievi. L’applicazione di aloe vera può anche essere efficace per l’herpes genitale e la psoriasi.

Inoltre il gel di Aloe vera viene usato commercialmente come ingrediente in yogurt, bevande e alcuni dolci, ma la pianta ha proprietà tossiche in dosi importanti: infatti l’ingestione di aloe vera può causare crampi addominali e diarrea; inoltre l’estratto di aloe vera non decolorato è cancerogeno negli animali e un possibile cancerogeno anche per l’uomo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Esistono persone di colore con la sindrome di Down?

Conviene correre con il caldo?