in

Che cos’è il chewing gum?

Dove è stato inventato? Quando? Ma che cos’è?

Chewing gum!
Alcune chewing gum di vari colori e gusti.

Il chewing gum (o gomma da masticare) ha origini antichissime, infatti già circa 2400 anni fa Ippocrate faceva menzione di una gomma resinosa che si otteneva dal lentisco, ma il chewing gum “moderno” fu messo in commercio per la prima volta nel 1848 negli USA.

Questo era un miscuglio tra resina d’abete rosso e cera d’api, tra l’altro una ricetta già utilizzata dai nativi americani. Successivamente, venne usata una sostanza chiamata “chicle”, proveniente dall’albero di acra o sapota, un lattice bianco che l’albero trasuda quando la corteccia viene tagliata. Per essere utilizzato però necessitava di essere messo a bollire per ammorbidirlo e successivamente fatto raffreddare ed essere utilizzato come chewing gum (al momento ancora insapore).

Nel 1871 si iniziarono ad aromatizzare i primi chewing gum, il cui primo gusto fu la liquirizia. Successivamente, a causa della mania della gomma da masticare, nacquero nuovi gusti tra i quali i gusti fruttati e alla menta. Nel 1920 si iniziò a diffondere a livello mondiale e nel 1928 nacque la prima chewing gum colorata (rosa). Successivamente il chicle fu sostituito dalla gomma arabica o da sostanze artificiali inattaccabili dagli acidi dello stomaco.

È quindi pericoloso ingoiare una chewing gum? Partiamo col dire che ingoiarne una accidentalmente non è pericoloso ma ingoiarne tante potrebbe causare delle ostruzioni nel tratto digestivo e potrebbe essere necessaria la chirurgia per rimuoverle.

Malgrado masticare il chewing gum per poco tempo (10 minuti circa) possa far bene perché riesce a trattenere molti batteri presenti nella bocca, non sono pochi gli effetti collaterali che potrebbero insorgere, tra cui: aumento del desiderio di cibo poco sano, problemi gastrointestinali, mal di testa, problemi legati ai dolcificanti, etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un pesce abissale che manifesta la bioluminescenza.

Come fanno alcuni animali ad illuminarsi?

Coppia di sposi durante il lancio del riso alla fine del matrimonio

Perché ai matrimoni si lancia il riso sugli sposi?