in ,

A cosa serve il bicarbonato?

Davvero un tuttofare! Voi per cosa lo usate?

Bicarbonato, quando si usa?
Davvero indispensabile!

Quello che noi abitualmente chiamiamo bicarbonato è l’idrogenocarbonato di sodio o carbonato acido di sodio. Tra gli additivi alimentari codificati dall’Unione europea con la sigla E 500, è pressoché indispensabile a casa, e ognuno lo usa per i più svariati scopi.

Sciolto in acqua produce una soluzione lievemente basica (ossia a pH maggiore di 7), perciò esso viene usato come antiacido e contro bruciori di stomaco, benché un consumo eccessivo sia da evitare perché può ripercuotersi sul pH del sangue e sul carico a livello dei reni. Il bicarbonato svolge un ruolo importante nel controllo dei livelli di acidità e basicità presenti nel nostro corpo: nello stomaco partecipa a creare una barriera muco-bicarbonato considerata la prima linea di protezione delle sue pareti.

Qualche altro esempio di utilizzo?

  • In cucina si usa soprattutto per i prodotti da forno, come agente lievitante. Infatti esso reagisce con le componenti acide dell’impasto rilasciando anidride carbonica;
  • Il bicarbonato può essere rilasciato in piscine, spa, e stagni da giardino per aumentare il pH.
  • Ha moderate proprietà disinfettanti, e assorbe i cattivi odori: può andar bene in un armadio o tra i libri vecchi;
  • Può essere usato per spegnere piccoli incendi (anche elettrici) grazie alla sua proprietà di sprigionare anidride carbonica ad alta temperatura;
  • Come additivo/coadiuvante del dentifricio, infatti opera come detergente sui denti e sulle gengive, neutralizza la produzione di acido in bocca e agisce anche come antisettico per prevenire le infezioni;
  • Il bicarbonato viene spesso addizionato al detersivo per lavatrici e lavastoviglie perché ne aumenta l’efficacia pulente, come rimedio contro gli odori sgradevoli e perché ha una moderata azione anti-calcare;
  • Nel lavaggio di frutta e verdura.

Volete conoscere ancora altri possibili usi? Guardate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è davvero la barbabietola da zucchero?

Bambina con cuffie che ascolta la sua voce

Perché odiamo la nostra voce registrata?