in ,

A cosa è dovuto il rumore del tuono?

Scopriamo finalmente il perché…

Foto di un temporale di notte. Fulmine e successivo tuono
Un temporale.

Il filosofo greco Aristotele, nel III secolo a.C., attribuì il rumore del tuono ad una collisione tra nuvole. Questa, però, era soltanto un’ipotesi primitiva! Oggi sappiamo, infatti, che il rumore del tuono è conseguenza della violenta e rapidissima espansione dell’aria causata dal fulmine.

Nel canale d’aria lungo il quale corrono le scintille del fulmine, la temperatura, sia pure per pochi istanti, raggiunge circa i 28.000 gradi centigradi. Questo enorme aumento di temperatura provoca l’espansione dell’aria, e quindi il rumore che sentiamo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Dei chirurghi in sala operatoria con camici verdi

Perché i chirurghi indossano camici verdi?

Luna rossa

Perché a volte la luna è rossa?