in

A che velocità cadiamo?

C’è una velocità massima o no? Da cosa dipende?

Paracadutista militare durante una esercitazione.
Salve. Sa a che velocità andava???

Se non avete mai provato a lanciarvi da un aereo, o anche se l’avete fatto, magari vi chiedete che velocità si possono raggiungere in caduta libera, ossia una caduta in cui l’unica forza agente è la forza-peso causata dalla Terra. Se davvero così fosse, l’accelerazione sarebbe pressoché costante al valore g, la normale accelerazione di gravità terrestre, e la velocità aumenterebbe linearmente nel tempo indefinitamente… fino all’inevitabile urto. Ma la nostra caduta avviene normalmente nell’aria, quindi le cose stanno diversamente!

L’aria è un fluido e in quanto tale oppone una certa resistenza fluidodinamica al moto, tanto più intensa quanto sono maggiori la superficie esposta e la velocità dell’oggetto, che ne rallenta il moto. Per cui dopo un certo tempo avviene che tale la forza di attrito viscoso dell’aria eguaglia la forza peso del corpo, dando una forza risultante nulla: il corpo si muove a velocità costante, e si dice che ha raggiunto la sua velocità limite nel mezzo.

Questo succede anche per il nostro corpo, per cui la velocità limite è di circa 200 km/h in “posizione estesa”, cioè rivolti verso il basso e con gambe e braccia allargate. Velocità più elevate possono essere raggiunte esponendo una minore superficie, e gli skydiver esperti possono raggiungere anche velocità di 500 km/h. Il record attuale è detenuto da Felix Baumgartner che si è lanciato da un’altezza di 39000 km e ha raggiunto la velocità di 1350 km/h, superando addirittura la velocità del suono (nella prima parte del salto si trova nell’alta atmosfera, in cui l’aria è molto rarefatta e quindi oppone pochissima resistenza).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Meme di Yoda sull'ordine dei film di Star Wars

In che ordine guardare i film di Star Wars?

Un bicchiere di plastica e uno di vetro affiancati

Bicchieri di plastica o di vetro?